Contemporanea

La danza contemporanea nasce dal movimento libero della danza moderna unito alla consapevolezza del corpo e al desiderio di fonderlo con altre forme espressive.

Attraverso l’improvvisazione ogni danzatore può sondare le proprie qualità di movimento, e ricercare un proprio linguaggio.

La possibilità del danzatore di diventare autore di sé stesso ha stimolato inoltre l’affermazione del ‘solo’, un luogo in cui il danzatore ha la possibilità di mettere in scena una creazione tutta sua. L’improvvisazione non è utilizzata solo a scopo compositivo.

Una forma moderna di evoluzione della danza contemporanea è il Contact, una forma sempre più in evoluzione che implica l’uso totale del proprio corpo in relazione allo spazio, al tempo e all’altro.

È una tecnica pratica di danza nella quale i punti di contatto fisico, fra almeno due danzatori, diventano il punto di partenza di una esplorazione fatta di movimenti improvvisati.



I corsi sono tenuti dall’insegnante

Generic placeholder image
Privacy Policy